VOTAMI

classifiche

avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

06 feb 2013

Calano le vendite del carburante in FVG


Friuli Venezia Giulia, 300.000.000 di litri di carburante in meno venduti in 5 anni . I dati diffusi dalla Federazione italiana gestori impianti stradali carburanti non danno adito a interpretazioni, un crollo del 35% circa in 5 anni. Si torna (o continua) a parlare di pendolarismo nella vicina Slovenia. Dispiace, ovviamente, per i gestori degli impianti carburanti, ma d'altra parte cosa si è fatto e/o si vuole fare per evitare l'esodo?
La federazione dei gestori pare si sia accorta che il "pendolarismo del pieno" è influenzato dalla grande differenza dei prezzi praticati in italia ed in Slovenia (che scoperta....) e non sono stati adottati efficaci interventi per contrastarlo.
Purtroppo neanche le mezze verità e bugie diffuse sulla dotazione necessaria per transitare in Slovenia hanno avuto successo, forse ha solo consentito a qualcuno di vendere qualche "kit Slovenia"...
Se si vuole evitare il pieno in Slovenia sarebbe utile adoperarsi seriamente e concretamente per "arginare" il fenomeno e, magari, invertirlo.
Che sia il caso di rispolverare il discorso della Zona franca, infruttuosamente riposto in soffitta?
tratto interamente da:

Nessun commento:

Posta un commento


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *