VOTAMI

classifiche

avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

08 ago 2014

Letteratura slovena-poesia di Igo Gruden


BARCOLA

Come uccelli in fuga dalla bora
cercando riparo-così le bianche case sul costone,
sui pastini,dove il vento marino profuma,
sono calate tra le viti e gli ulivi.

Davanti a quelle case le Barcolane hanno steso
le bianche camicie:un po' più in alto nel sole
sopra la pergola sui davanzali rosseggia ancora il garofano-
per chi una mano l'ha coltivato?

L'uomo si consuma tutto il giorno negli altoforni di Servola.
Nel porto triestino il ragazzo scarica sacchi,
la ragazza vende i fiori a Ponterosso:
da Barcola,dove la mia lingua non si spegne,
dove le zolle non generano traditori,
il nostro sangue e la nostra terra penetrano a Trieste.

Igo Gruden






BARKOVLJE

Kot bi pred burjo se v zavetje skrile
na begu ptice - v bregu bele hiše
na paštne , kjer od morja veter diše
med trte so in oljke se spustile.

Pred njimi Barkovljanke razgrnile
so bele srajce ... v soncu malo više
nad latniki po oknih nagelj rdi še-
za koga roke so ga tja vsadile ?

Mož v plavzih škedenjskih ves dan se trudi ,
v tržaški luki žaklje fant prenaša
deklè na Rdečem mostu rože nudi :

iz Bàrkovelj , kjer moj jezik ne ugaša,
ker izdajic dojile niso grudi ,
zajeda v Trst se kri in zemlja naša .

Igo Gruden







Igo Gruden (18 aprile 1893 - 29 novembre 1948) è stato un poeta 
  traduttore sloveno


immagine di Pubblico dominio

Original uploader was Tiesse at it.wikipedia - Transferred
 from it.wikipedia;
 transfer
 was stated to be made by User:Muhandes.
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/6/6b/
View_from_
Vittoria_Lighthouse.jpg

1 commento:

  1. Ho lasciato un commento da Olgica. Ho apprezzato molto la tua poesia che canta di una terra che mi piacerebbe conoscere meglio.

    RispondiElimina


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *