avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

VOTAMI

classifiche

saluti

saluti
lingue parlate in fvg

20 feb 2016

SONO PASSATI 70 ANNI ,MA NULLA E' CAMBIATO


Continua la campagna slovenofoba nelle Valli del Natisone,Resia,Alta Val del Torre e poco importa se alcuni  si rendono ridicoli .Giornali,social e Tivù parlano chiaro:in un social giorni fa è stato detto che il po' našin sia sparito perchè è stato imposto lo sloveno. E'incredibile dove arrivi la mente umana condizionata dalle idee del passato.A questo proposito mi è  tornato alla mente l’episodio del segretario comunale di Savogna, riportato da don Antonio Cuffolo nel suo diario, che alla commissione alleata balbettò: «Sì, si parla lo slavo, ma uno slavo che è un dialetto della lingua italiana e non ha nulla a che fare con lo sloveno». Era il 30 marzo 1946.
Sono passati quasi settant’anni...ma nulla è cambiato.

1 commento:


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *

net parade