avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

VOTAMI

classifiche

saluti

saluti
lingue parlate in fvg

lingua e identità etnica

lingua e identità etnica

24 mar 2016

I musulmani udinesi: "A Bruxelles atti barbarici"


Anche una rappresentanza di islamici, sotto la Loggia del Lionello
I terroristi che hanno colpito a Bruxelles “non appartengono all’umanità”. Lo ha detto Mohammed Hassani, portavoce del centro musulmano di via Marano Lagunare a Udine, partecipando, mercoledì 23 marzo, alla manifestazione spontanea tenutasi sotto la Loggia del Lionello, a Udine, cui sono intervenuti numerosi sindaci, quello di Udine, Furio Honsell, in testa, l’assessore provinciale Musto, il consigliere regionale Martines e circa 200 cittadini udinesi.
Tra gli intervenuti, dunque anche una rappresentanza di musulmani udinesi, che hanno esposto alcuni cartelli con la scritta: “I musulmani udinesi condannano fermamente gli atti barbarici di Bruxelles”.
“Siamo qua – ha detto ancora Hassani - per esprimere la nostra piena, decisa, ferma condanna per questi fatti e per dire no alla violenza. Non ci stancheremo mai di dirlo. E’ vero, spesso vengono associati alcuni crimini all’Islam, alla nostra religione, al Dio che io adoro. E noi diciamo con convinzione che quei terroristi non appartengono a noi come non appartengono all’umanità. Chi fa quelle stragi non è umano. Però noi non dobbiamo cedere alla paura, non dobbiamo cedere ai messaggi che  quei terroristi vogliono trasmetterci...continua a leggere qui http://www.lavitacattolica.it/Regione/I-musulmani-udinesi-A-Bruxelles-atti-barbarici

Nessun commento:

Posta un commento


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *

net parade