avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

VOTAMI

classifiche

saluti

saluti
lingue parlate in fvg

lingua e identità etnica

lingua e identità etnica

10 ott 2016

Marco Ternovec e la sua attività a Monteaperta

Marco Ternovec ,originario di Trieste ,ha da anni aperto il suo laboratorio a Monteaperta.E' uno dei pochi artigiani che sa realizzare strumenti antichi rinascimentali e barocchi:viole da gamba (di origine italiana),lironi (strumento ad arco con 15 corde molto raro).

Marco ha costruito il suo primo strumento (viola da gamba)a 14 anni , è un autodidatta ed ha lavorato sempre come liutaio.

Aprì la prima ditta in Italia nel 1987,ma fu costretto a chiuderla dopo poco tempo per i grandi costi che non compensavano le entrate.

Poi andò in Belgio e nel 1994 aprì la ditta ad Anversa e vi rimase fino al 2010.

Ritornò in Italia dopo aver acquisito la sua clientela internazionale.
Rientrato in Italia ,con la moglie musicista professionista  giapponese, si è stabilito a Monteaperta ed ha avviato il suo laboratorio nell'ex scuola dove ha lavorato per 4 anni e mezzo. 

La ditta è stata chiusa un anno fa ,ha dovuto dire basta per i costi impossibili,le tasse molto alte,la burocrazia e le difficoltà che lo Stato pone.

In Italia è considerato alla stregua di un  comune falegname,mentre lui è un vero artista.Anche la consorte musicista professionista non ha l'adeguata ricompensa in Italia.


Rika Murata in concerto
al Teatro Piccola Fenice di Trieste
foto da fb

All'ultimo momento ho saputo ciò che temevo,Marco è in procinto di partire per l'estero non solo per le difficoltà sul lavoro, ma anche per problemi di logistica.
Ternovec e la sua consorte si sono inseriti molto bene nella comunità ,infatti grazie all'ottima conoscenza della lingua slovena Marco è  diventato presidente del circolo culturale e coro Naše vasi . La moglie Rika Murata ,di origini giapponesi musicista di professione ,si è esibita spesso con la viola da gamba a Lusevera e nei dintorni.
Ternovec ha organizzato a proprie spese ,per la comunità locale,numerosi concerti nella chiesetta della Santissima Trinità di Monteaperta invitando musicisti da Milano e addirittura dall'Olanda. E' una persona che si è data molto da fare per portare la cultura musicale nella valle,infatti ai concerti organizzati dal circolo partecipavano numerose persone del luogo e dei dintorni.Marco si è stabilito a Monteaperta solo perchè ha trovato presso l' ex scuola un ambiente adatto al suo laboratorio.Il Comune in sette anni non è riuscito a fargli il contratto di affitto.Con ogni probabilità ,il Circolo culturale Naše vasi,è un riferimento unico per la divulgazione della cultura slovena nel comune di Taipana.Ora è destinato alla chiusura dopo 40 anni di attività,(costituito nel lontano 1977 in occasione del terremoto)) non trovando altre persone che vorrebbero prendersi l'impegno di fare da presidente anche per le difficoltà con la lingua slovena.Sono  altri due cervelli  che probabilmente lasceranno l'Italia ,è un grande danno per una piccola comunità come Taipana che ha bisogno di persone come loro.
Marco Ternovec
foto di Jean-Marc da wikipedia


da profilo su fb


Marco  Ternovec e Rika  Murata ieri
a Lusevera con il coro
" Naše Vasi"
in occasione della Burjanka
foto di Jean Marc Pascolo

2 commenti:


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *

net parade