avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

VOTAMI

classifiche

saluti

saluti
lingue parlate in fvg

25 gen 2017

Il cappellano Čedermac alla Joppi - Čedermac v knjižnici v Vidnu


Cedermac web
Mercoledì 25 gennaio, alle 18, nella sala «Corgnali» della civica biblioteca «Joppi» (riva Bartlolini 5) avrà luogo la presentazione del romanzo «Il cappellano Martin Čedarmac» (uscito nel 1938), pubblicato nel 2015 dalla cooperativa «Most» di Cividale del Friuli in italiano nella traduzione del compianto Ezio Martin. L’opera tratta della proibizione dell’uso della lingua slovena nelle chiese della Slavia Friulana, avvenuta nel 1933 con decreto di Benito Mussolini. Nello stesso volume è raccolto anche il romanzo «Kaplan Martin Čedarmac» a fumetti, disegnato da Moreno Tomasetig e con testi nel dialetto sloveno delle Valli del Natisone, pubblicato in 67 puntate dal quindicinale Dom tra il 31 gennaio 2011 e il 31 gennaio 2014. La prefazione al volume è dello scrittore triestino Boris Pahor. Alla presentazione a Udine, organizzata dalla stessa «Joppi» e dall’assessorato alla Cultura del Comune per il ciclo «Dialoghi in biblioteca», interverranno il direttore della «Joppi», Romano Vecchiet, il teologo e direttore responsabile del Dom, mons. Marino Qualizza, e il docente di sloveno dell’Università di Udine, Roberto Dapit.

V sredo, 25. januaja, ob 18. uri bodo v dvorani »Corgnali« mestne knjižnice »Joppi« v Vidnu (riva Bartolini 5) predstavili poznani roman Franceta Bevka »Kaplan Martin Čedarmac« (izšel je leta 1938), ki ga je zadruga Most leta 2015 objavila v italijanščini, v prevodu že pokojnega Ezia Martina. Roman je osredotočen na prepoved slovenskega jezika v beneških cerkvah pod fašizmam leta 1933. Prevodu so dodali isti roman v beneškoslovenskem narečju v stripu Morena Tomasetiga. Strip je bil v petnajstdnevniku Dom objavljen v 67 nadaljvanjih med 31. januarjem 2011 in 31. januarjem 2014. Uvodno besedo je napisal Boris Pahor. Ob predstavitvi v Vidnu, ki jo prireja mestna knjižnica v sodelovanju z odborništvom za kulturo občine Viden, bodo spregovorili direktor knižnice Romano Vecchiet, teolog in odgovorni urednik Doma msgr. Marino Qualizza ter profesor slovenščine na videnski univerzi Roberto Dapit. Objava Kaplana Martina Čedermaca v italijanščini daje Italijanom priložnost, da spoznajo, kakuo je Benečija trpela pod fašizmom.

2 commenti:

  1. Il cappellano Čedermac alla Joppi

    RispondiElimina
  2. Cara Olga, per uno come me, è molto interessanti tuoi post!!! Grazie cara amica.
    Ciao e buona giornata carissime amiche con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *

net parade