avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

VOTAMI

classifiche

saluti

saluti
lingue parlate in fvg

02 gen 2017

Karnahta/Cornappo-concerto Presepi e cantori / koncert Jaslice in pesem



Znotra pevske revije »Nativitas« v nediejo 8. ženarja ob 15. bojo v Karnahti, v Tipajskin kamunu, v cierkvi srca Jezusovega na koncertu »Jaslice in pesem/Presepi e cantori« pieli zbori: Naše vasi (Tipana), Barski oktet (Bardo),  mepz Rdeča zvezda Salež (Ts), otroški zbor Fran Venturini Domjo (Ts). Organiza mepz Naše vasi.
Nell’ambito della rassegna corala “Nativitas” domenica 8 gennaio alle ore 15 a Cornappo, in comune di Taipana, nella chiesa del Sacro cuore si terrà il concerto »Jaslice in pesem/Presepi e cantori« canteranno i cori: Naše vasi (Taipana), Barski oktet (Lusevera),  Rdeča zvezda Salež (Trieste), il coro di voci bianche Fran Venturini Domio (Trieste). Organizza il coro Naše vasi.

Marco Ternovec a Monteaperta
Sembra che a qualcuna sia venuto il mal di pancia vedendo il nostro manifesto bilingue che stava pubblicizzando l'evento culturale organizzato dal Circolo culturale e coro Naše vasi di Taipana per domenica 8 gennaio 2017 a Cornappo. Il manifesto di colore giallo stampato dai Circoli culturali sloveni - Zveza slovenskih kulturnih društev, coorganizzatore dell'evento - è stato, in meno di due giorni, non solo strappato, ma pure accartocciato e lasciato a lato della panchina alla fermata dell'autobus come fosse spazzatura. Tutto questo a Borgo di Sotto, frazione Monteaperta nel Comune di Taipana (UD). L'anonima persona ha pensato bene a voler lasciare qualche impronta sostituedo il nostro manifesto con un altro dei suoi (come da foto) utilizzado 2 delle noste puntite da disegno di color bianco .
Oggi il nostro manifesto è stato rimesso dov'era. Vediamo se la stessa si diverte a strapparlo di nuovo!
Buon Anno a tutti...anche a chi ha poco sale in zucca
Che vergogna questo atto!


2 commenti:


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *

net parade