26 feb 2017

La 2ª guerra mondiale a fumetti - 2. svetovna vojna v stripu (43)


Nel 70° della fine della seconda guerra mondiale (1945), Moreno Tomasetig ha trasformato in fumetto i diari del parroco di Lasiz, don Antonio Cuffolo (1889-1959). In questa puntata.  Il 15 agosto 1944 la radio annuncia lo sbarco degli Alleati nel sud della Francia e la presa di Nizza e Marsiglia. Intanto nella valle gli scontri tra partigiani, tedeschi e repubblichini sono quotidiani. Il 7 settembre per errore si accende una furiosa battaglia tra i tedeschi di Ponte San Quirino e gli italiani di San Pietro. I repubblichini contano otto ferti gravi. I più giovani, esaltati dai successi dei partigiani, desiderano di avere mitragliatrici, cioccolato e sigarette. «Dio ci aiuti», commenta il sacerdote. Da volatini lanciati da un veivolo inglese, don Cuffolo il 6 settembre apprende che il maggiore Ballantine, che aveva nascosto e aiutato a fuggire verso la Dalmazia con altri compagni di prigionia, è in salvo. I repubblichini a Ponte S. Quirino sequestrano tutti i viveri destinati alle Valli; per rappresaglia i partigiani impediscono la fornitura di legna e acqua a Cividale. (43 – continua)

Lieta 1945  je končala druga svetovna vojska. Kar se je pred njo, med njo in po nji gajalo v Benečiji, je lazajnski famoštar g. Antonio Cuffolo (1889-1959) napisu v dnevnikah po slovensko in po italijansko. V drugi pregledani in dopunjeni izadaji, ki jo je urediu Giorgio Banchig, sta izšla par zadrugi Most lieta 2013.  Moreno Tomasetig je slovenski Cuffolu dnevnik spravu v strip , ki ga  v beneškoslovenskem dialektu obljavljamo v vsaki številki Doma. To je 43. nadaljevanje.

3 commenti:

  1. La 2ª guerra mondiale a fumetti

    RispondiElimina
  2. Cara Olga, ricordo chiaramente quei giornaletti che si comperava nei chioschi, per noi era un passatempo leggerli, ma spesso ricordavo che viverli personalmente è un'altra cosa!!!
    Ciao e buon inizio della settimana cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon inizio settimana anche a te Tomaso!

      Elimina


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *

avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO