avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

VOTAMI

classifiche

saluti

saluti
lingue parlate in fvg

lingua e identità etnica

lingua e identità etnica

01 mar 2017

Calo di iscrizioni nelle scuole delle Valli, -38 all’asilo


I dati sul numero degli iscritti nei due Istituti Comprensivi delle valli del Natisone certificano una situazione sotto gli occhi di tutti. Il calo demografico, la diminuzione delle nascite e l’aumento dell’indice di anzianità non potevano non avere effetti di segno negativo sulla dimensione numerica della popolazione scolastica.
Sia l’Istituto comprensivo con un’unica lingua di insegnamento, sia, anche se in misura sensibilmente minore, la scuola bilingue (di cui è prossima l’intitolazione a Paolo Petricig) registrano un calo complessivo del numero di iscritti rispetto all’anno scolastico in corso.
In totale, sommando i dati delle due scuole, nel prossimo anno scolastico nelle valli del Natisone ci saranno 614 fra bambini della scuola dell’infanzia, elementari e secondaria di primo grado: 36 studenti in meno rispetto a quelli che stanno frequentando l’anno scolastico in corso.
Un meno 5,5% che, in un solo anno, non è affatto insignificante. E che diventa ancora più preoccupante quando rileviamo che la diminuzione di iscritti riguarda soprattutto le scuole dell’infanzia, cioè i più piccoli.
Alla bilingue il prossimo anno ci saranno 76 bambini all’asilo (60 nella rinnovata sede di viale Azzida a San Pietro e 16 a Savogna) contro gli attuali 93. Alla scuola dell’infanzia dell’istituto “monolingue” ci saranno 60 iscritti (14 a Pulfero, 20 a San Leonardo e 26 a San Pietro) contro gli 85 di oggi. In tutto 38 bambini in meno, che si spiegano essenzialmente con i pochi nati nel 2014. Più stabile invece la situazione alle scuole primarie e secondarie di primo grado. Alle elementari bilingui ci saranno, l’anno prossimo 142 alunni, addirittura 8 in più rispetto a quest’anno. 145 saranno invece gli iscritti alle scuole primarie di San Leonardo (52) e San Pietro (93) dell’Istituto comprensivo con unica lingua di insegnamento, gli stessi rispetto all’anno scolastico in corso. Stabile anche la situazione delle scuole secondarie di primo grado.
Alla media bilingue ci saranno 60 ragazzi (quest’anno sono 59). All’istituto comprensivo monolingue ci saranno invece 131 studenti (35 a San Leonardo e 96 a San Pietro), contro i 137 di quest’anno.

http://novimatajur.it/attualita/calo-di-iscrizioni-nelle-scuole-delle-valli-38-allasilo.html

1 commento:

  1. Calo di iscrizioni nelle scuole delle Valli, -38 all’asilo

    RispondiElimina


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *

net parade