12 mar 2017

Lingua e identità etnica

Tratto dalla conferenza "La mia lingua,le mie lingue"

L'utilizzo della lingua slovena nelle zone confinarie della provincia di Udine non coincide con l'identità etnica.I recenti fenomeni di negazione dei dialetti delle Valli del Natisone e di Resia quali parti costituenti della parlata slovena sono clichè già da tempo respinti dagli esperti.In alcune zone i parlanti sloveno si sentono addirittura disturbati dall'essere definiti parte della nazione slovena, ma in questo caso siamo nell'ambito della politica e non linguistica...

3 commenti:

  1. Cara Olga, trovo giusto tutto questo, conservare le tradizioni è giustissimo!!!
    Ciao e buona domenica cara amica con un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *

avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO