8 feb 2018

Casa distrutta da un incendio a Lusevera

Abitazione inagibile e gravi danni in particolare alla copertura di una casa a Lusevera/Bardo a causa di un incendio che si è sviluppato nel tardo pomeriggio del 31 gennaio. Incolumi i due fratelli, Giorgio e Marino Cerno, che risiedono nell’edificio. È morto invece il cane di famiglia. È stato lo stesso Giorgio Cerno a dare l’allarme, il primo che, facendo rientro a casa dal lavoro, si è accorto di quanto stava accadendo. Lo stesso Giorgio Cerno è stato poi ricoverato per accertamenti all’ospedale di Udine, le sue condizioni però non destano preoccupazioni. Ad intervenire per primi per tentare di domare l’incendio sono stati i vicini di casa in attesa dell’arrivo dei soccorsi. I vigili del fuoco hanno quindi lavorato fino alle prime luci dell’alba per riportare la situazione sotto il livello di guardia. Secondo una prima sommaria ricostruzione l’incendio sarebbe stato causato da un corto circuito partito dal frigorifero. Le fiamme si sarebbero poi sviluppate molto rapidamente vista la presenza della legna usata come combustibile per il riscaldamento.
https://novimatajur.it/attualita/casa-distrutta-da-un-incendio-a-lusevera.html

Nessun commento:

Posta un commento


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *