VOTAMI

classifiche

avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

14 ott 2014

Berretta del prete,la mia bacca autunnale preferita

 f.to dal web
Ieri ho fatto man bassa delle mie bacche autunnali preferite,le  ho messe in un vaso senz' acqua  ,così si seccheranno e rimarranno come quando sono state raccolte.L'importante che non siano troppo aperte,altrimenti  cadranno .
f.to di o.t.


La berretta del pretefusaggine o evonimo (Euonymus europaeus L.) è una pianta angiosperma dicotiledonedella famiglia delle Celastraceae abbastanza diffusa in Europa.
Alta dai 3 agli 8 metri, durante la primavera forma dei piccoli fiori bianchi ermafroditi che, in autunno, danno origine ai caratteristici frutti rossi dalla curiosa forma simile al cappello usato dai sacerdoti cattolici (da cui il nome). Cresce nei boschi misti di latifoglie.
È una pianta velenosa. L'ingestione di corteccia, foglie e soprattutto dei semi provoca diarrea e convulsioni e può risultare mortale.
http://it.wikipedia.org/wiki/Euonymus_europaeus

Nessun commento:

Posta un commento


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *