avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

VOTAMI

classifiche

saluti

saluti
lingue parlate in fvg

lingua e identità etnica

lingua e identità etnica

07 feb 2016

L'azienda Zore di Platischis

ZORE-ALBA
sole e "kopa" meda di fieno

Azienda Zore
Platischis di Taipana
 Nell'Azienda agricola Zore di Alessia Berra sono nati i  primi caprettini del 2016.
L'azienda si trova a Platischis di Taipana in mezzo ai prati rivolti verso est dove arrivano i primi raggi di sole. La località nella quale  è situata la sua azienda si chiama Zore ,infatti nel dialetto sloveno locale vuol dire alba. Nel suo logo troviamo il sole e la" kopa" cioè la meda di fieno .L'azienda nata nel 2006 è stata creata vicino all'ex casermetta della zona confinaria con la Slovenia.Alessia ha 36 anni, è laureata in scienze naturali e con tanta volontà,sacrificio e determinazione ha creato dal nulla questa sua attività.Possiede una stalla con un centinaio di capre camosciate delle Alpi,il laboratorio per la trasformazione del latte in prodotti caprini e uno spaccio per la vendita diretta.
Per arrivare a Zore bisogna raggiungere Taipana e poi proseguire per Platischis-Pleštišče dove in mezzo ad una radura si trova Zore circondata da prati dove le sue capre pascolano tranquillamente. L'erba , il fieno e l'aria pura sono il segreto per il latte caprino che verrà trasformato in ottimi prodotti genuini che sono molto apprezzati in Friuli ed in altre regioni.
L'azienda ha ricevuto numerosi riconoscimenti a  livello regionale,nazionale (novembre 2015 la bandiera verde in Campidoglio) ed internazionale (Bruxelles).

Brava Alessia sei l'orgoglio della Val Torre e del Friuli!!!







foto da fb
https://www.facebook.com/zore.aziendaagricola?fref=ts

Il latte di capra è stato il primo a essere munto e consumato dall’uomo: nei tempi antichi presso numerose civiltà del bacino del Mediterraneo e in Oriente ha rappresentato il nutrimento principale di neonati e bambini.

La capra è un mammifero cosiddetto “biologico” ovvero non viene destinato all’allevamento intensivo alimentato con mangimi industriali, bensì si presta all’allevamento nel suo habitat naturale,  cioè l’alpeggio.

formaggi caprini sono un amico per l’intestino, in quanto sono meglio tollerati dalle persone allergiche alle proteine del latte vaccino, che spesso soffrono di disturbi intestinali
da https://www.20km.info/az-agr-zore/taipana/id=PC00041272

1 commento:


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *

net parade