VOTAMI

classifiche

avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

28 ago 2014

70° anniversario della strage di Torlano di Nimis

da fb
Lunedì 25 agosto il diacono Albino Mauro  ha commemorato i caduti della strage di Torlano.

La storia : era di venerdì  il 25 agosto 1944 quando a Torlano di Nimis un contingente tedesco circondò la frazione che era abitata da molte famiglie.Erano le  SS guidate da  un tenente chiamato il "boia di Colonia" e guidati da alcuni fascisti locali.Il paese fu rastrellato e 7 furono trovati in osteria ,fatti uscire ed uccisi ,il tenente entrò in osteria e uccise il propietario,la figlia e la moglie.Un altro figlio si nascose nella "tromba" del fogolar ,si salvò,ma nel 1946 si suicidò. Tutti quelli che si erano rifugiati in stalla  furono cosparsi di benzina e bruciati.Tra questi anche tanti bambini,in tutto erano 33.Furono sepolti solo nel 1947 in cinque bare nel cimitero di Torlano.Quello di Torlano è stato uno dei più efferrati eccidi nazisti in Friuli durante la Resistenza.

1 commento:


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *