avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

VOTAMI

classifiche

saluti

saluti
lingue parlate in fvg

18 mag 2015

I 90 anni della grotta nuova /Pobude v zavarški jami


Sono passati 90 anni, ma sembra ieri per il grande entusiasmo e l’emozione che contraddistinsero, allora come oggi, la scoperta di una cavità spettacolare, nel cuore dell’Alta Val Torre.

Sì, perché la voglia di indagare, di continuare a cercare, di migliorare sempre e di far conoscere questo tesoro sotterraneo non si è mai affievolita. Anzi. La costante promozione e la passione che l’associazione Gelgv ci mette per far affluire in grotta migliaia di persone ogni anno, e da ogni dove, è in costante crescita, anche grazie all’aiuto degli Enti che hanno creduto e supportato il progetto turistico ma anche, non di secondaria importanza, di formazione didattica per le scuole.
Il 2015 è un anno speciale per il complesso ipogeo delle Grotte di Villanova/Zavarh, cavità che ribattezzarono addirittura l’abitato, un tempo conosciuto con un altro toponimo: si festeggiano infatti i “primi” 90 anni dalla scoperta della Grotta Nuova. Per l’evento, il Gelgv, unitamente a Turismo Fvg, col patrocinio del Comune di Lusevera/Bardo e il supporto della Federazione speleologica regionale del Friuli Venezia Giulia, ha organizzato una ricchissima serie di incontri.
Il programma prende avvio il 16 maggio per chiudersi in bellezza il 31 dello stesso mese con un evento di notevole spessore: l’inaugurazione del nuovo percorso turistico e la visita guidata alla scoperta della “Sala Regina Margherita”, della durata di 2 ore. Interverranno il sindaco Guido Marchiol e l’architetto Tiziana Bossi del Municipio di Lusevera.
Per motivi di sicurezza i posti sono limitati e vanno prenotati contattando, anche per tutte le altre informazioni, il numero 392.1306550.  Si parte il 16 maggio con delle interessanti visite guidate al sismografo della “Sala del Duomo” e, alle 20.30, con una serata conoscitiva sulla sismologia e i terremoti. Si prosegue il giorno successivo con nuovi convegni e nell’area parcheggio del Terminal Grotte il mercatino dell’artigianato e della creatività; nell’area reception, invece, stand espositivi con animazione a cura del Villaggio degli Orsi di Stupizza e del Parco naturale delle Prealpi Giulie. Il 30 maggio spazio alla storia e ai ricordi con la presentazione del libro «Grotte a confine est. Speleologia in Fvg» e un momento informativo dedicato al territorio carsico di Taipana. In serata si assisterà alla preparazione e quindi si potrà degustare la bevanda tipica dello speleologo il «Gran Pampel».
Per non farsi mancare nulla sarà allestita, infine, una mostra fotografica.

V nedeljo 17., 24. in 31. maja so zavarške jame z novo turistično potjo odprte (od 10.00 do 12.00 in od 13.30 do 18.00). Skupine, ki jih sestavijo najmanj 15 ljudi, šole in poletna središča se lahko tudi vnaprej prijavijo izven urnikov. Poleg tega ob 90. letnici odkritja nove jame bodo razne pobude pod režijo Gelv, kot np. fotografije

1 commento:

  1. I 90 anni della grotta nuova /Pobude v zavarški jami

    RispondiElimina


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *

net parade