VOTAMI

classifiche

avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

22 gen 2016

Leggenda sugli stambecchi del Monte Canin

San Martino era un pastore che portava al pascolo le capre sul monte Canin.Era un ragazzo molto religioso e questo fatto non piaceva al diavolo.Un giorno ,mentre pascolava ,arrivò il diavolo in compagnia di altri suoi simili, le capre si spaventarono e scapparono.I diavoli catturarono gli animali e pensarono che Martino  cominciasse  a bestemmiare,invece Martino si inginocchiò per pregare.I diavoli arrabbiati liberarono le capre che si dispersero sulla montagna.Gli animali vivendo in solitudine si inselvatichirono e ,trovata una grotta fra le rocce ,la usarono come rifugio.La grotta era molto bassa e le capre ogni volta che vi entravano battevano le corna che si incurvarono.Queste capre sono gli stambecchi che vivono ancor oggi sul monte Canin.

testo tradotto dal Matajur

foto da wikipedia

2 commenti:

  1. che bella qst leggenda.
    cara amica ti ho votata in net parade e ti lascio questo
    CLICCA QUI
    ringraziandoti x aver partecipato alla foto sfida 2015/2016.
    a presto.

    RispondiElimina


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *