VOTAMI

classifiche

avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

23 set 2013

Michele Obit a Pordenonelegge 2013

A Pordenonelegge 2013 Michele Obit ha condotto egregiamene i Colloquium e i laboratori di traduzione sulla poesia.
Si tratta di un progetto Europeo di letteratura il

Michele Obit (1966) vive a San Pietro al Natisone (Udine). Ha pubblicato le raccolte poetiche Notte delle radici (1988), Per certi versi / Po drugi strani (1995), Epifania del profondo / Epiphanje der Tiefe (Austria, 2001),  Leta na oknu (2001), Mardeisargassi (2004) Quiebra-Canto (Colombia, 2004), Le parole nascono già sporche (2010) e Marginalia/Marginalije (Lubiana, 2010).
Ha tradotto in italiano i più importanti poeti sloveni delle giovani generazioni e scrittori come Miha Mazzini, Aleš Šteger e Boris Pahor.
http://festivalitineranteinternazionalepoesia.wordpress.com/i-poeti/michele-obit/



Dalla fine di agosto Obit è il nuovo direttore responsabile del settimanale della minoranza slovena della provincia di Udine,Novi Matajur.

foto e notizie tratte dal web

2 commenti:

  1. Una bel progetto. La cultura è alla base della crescita sia interiore che esteriore.
    Buona serata cara :)

    RispondiElimina
  2. Buon fine settimana!! Bacioni ^_^

    RispondiElimina


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *