avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

VOTAMI

classifiche

saluti

saluti
lingue parlate in fvg

05 nov 2013

Parco Prealpi Giulie d’eccellenza/Park Julijskih Predalp je 4.

 

Il Parco Naturale delle Prealpi Giulie è tra le prime cinque destinazioni d’eccellenza italiane. Il riconoscimento è stato assegnato nell’ambito del progetto Eden (European Destination of Excellence), ideato dalla Commissione Europea per promuovere modelli di sviluppo turistico sostenibile. Una cinquantina le realtà italiane che avevano partecipato al bando. Questa la classifica: 1° Pistoia e Provincia; 2° Langhe e Roero; 3° Castellana Grotte; 4° Parco Naturale delle Prealpi Giulie; 5° Repubblica di San Marino. Quest’anno il premio ha trattato il tema dell’accessibilità, allo scopo di favorire un turismo per tutti. «L’obiettivo è dare visibilità a destinazioni emergenti», ha affermato il sottosegretario al Turismo, Simonetta Giordani, durante la cerimonia di premiazione, tenutasi a Roma nella cornice della Sala monumentale di Palazzo Chigi. L’Ente parco era presente con il proprio staff quasi al completo assieme all’assessore regionale Maria Grazia Santoro, al direttore di Turismo FVG, Edi Sommariva, alla senatrice Isabella De Monte e all’onorevole Serena Pellegrino. «La nutrita e qualificata presenza di amministratori regionali e parlamentari, oltre a quella del direttore generale di Turismo FVG, alla premiazione del prestigioso riconoscimento ricevuto a Palazzo Chigi dal Sottosegretario al Turismo Giordani, significa che il Parco Naturale delle Prealpi Giulie sta raggiungendo risultati importanti non solo per quanto riguarda la conservazione della natura, ma anche dal punto di vista dello sviluppo economico, che magari ancora non si riesce a quantificare numericamente ma che ci inserisce di diritto nella rete delle mete d’eccellenza riconosciute dalla Commissione Europea e dal Ministero della Cultura e Turismo», ha commentato con soddisfazione Stefano Di Bernardo, presidente del Parco. «Il lavoro svolto in questi due anni in cui presiedo l’Ente è stato tutt’altro che facile a causa delle ristrettezze economiche con le quali abbiamo dovuto operare, ma grazie all’impegno del personale e del direttivo del Parco, che ringrazio, siamo riusciti ad ottenere risultati molto importanti dei quali Eden è solo l’inizio».
Naravni park Julijskih Predalp, ki ima sedež na Ravanci v Reziji, je četrti na lestvici izvrstnih naravnih destinacij v Italiji po izboru projekta Eden (European Destination of Excellence). Projekt je nastal na pobudo Evropske komisije z namenom, da spodbudi oblike vzdržljivega turizma. Letos so pri ocenjevanju dali prednost dostopnosti. Nagrade so podelili v palači Chigi v Rimu 5. novembra ob prisotnosti vladne podtajnice za turistične dejavnosti Simonette Giordani. Prisotne so bile tudi senatorka Isabella De Monte, poslanka Serena Pellegrino in deželna odbornica za turizem Maria Grazia Santoro. Zadovoljstvo za prejeto nagrado je izrazil predsednik parka Julijskih Predalp Stefano Di Bernardo.

Nessun commento:

Posta un commento


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *

net parade