VOTAMI

classifiche

avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

17 lug 2015

I nomi di casa in Valcanale-Hišna imena v Kanalski dolini


Sull’ex sede della Parrocchia di Valbruna/Ovčja vas, alcuni giorni fa, è stata apposta una tabella rossa e bianca – di quelle che da qualche anno, in diversi colori e formati, si stanno spargendo sulle facciate delle case del paese con diritto di servitù. Per l’ex sede della parrocchia la tabella ha un significato particolare: il nome di casa dell’edificio rimanda alla sua passata funzione: in sloveno valbrunese è Farouž e »farovž« identifica, nella lingua slovena parlata, la casa parrocchiale.

Al momento, con qualche eccezione, la maggior parte delle tabelle esposte a Valbruna riporta i nomi così come trascritti, a suo tempo, in una delle pubblicazioni del parroco Mario Gariup. Le tabelle apposte a Valbruna sono state prodotte da diversi artigiani locali. La loro apposizione aiuta a preservare e valorizzare la cultura locale: riportando i nomi in forma scritta visibile a tutti, da un lato le tabelle diventano una specie di “promemoria all’uso” efficace per i paesani; dall’altro incuriosiscono i turisti di passaggio, che spesso chiedono ai paesani stessi informazioni circa i nomi che leggono – ed ascoltano con interesse le storie riguardanti la cultura locale.
L’esistenza e l’uso dei soprannomi di casa accomunano la Valcanale alle vicine Austria e Slovenia. Mentre i cognomi possono scomparire con la morte delle persone che li portano, il soprannome rimane collegato alla casa. Un tempo i nomi delle strade dei paesi (comunque diversi da quelli odierni) non erano importanti quanto questi nomi di casa, che permettevano di orientarsi nei borghi valcanalesi. Dal momento che tutte le vecchie case della Valcanale hanno questi nomi, Valbruna non è certamente l’unico paese della zona in cui sono state esposte tabelle. Molte se ne possono notare anche a Camporosso/Žabnice, alcune ad Ugovizza/Ukve ed a Malborghetto/Naborjet. A seconda del paese, i diversi nomi possono propendere per origine al dialetto sloveno o al dialetto tedesco un tempo lì maggiormente parlati. Pur considerando che il dialetto lllllzzzsloveno valcanalese è permeato dal tedesco e che attribuire con certezza l’origine di ogni nome al sistema linguistico sloveno o tedesco non è sempre facile, possiamo, quindi, affermare che al dialetto sloveno sono ricollegabili soprattutto i nomi di San Leopoldo/Lipalja vas, Ugovizza, Valbruna e Camporosso.
In generale, i nomi di casa possono derivare da nomi di nascita o battesimo, da nomi di famiglia, da nomi di elementi naturali, da professioni svolte da uno dei passati padroni di casa, dalla posizione della casa stessa all’interno del paese…
Molto spesso, dal momento che non sono sempre stati disponibili studi scientifici a riguardo, anche i nomi di origine slovena sono conosciuti e riportati con la sola grafia tedesca – come registrati all’ufficio tavolare di Pontebba.
Na bivši sedež bivše dvojezične Župnije Ovčja vas so pred kratkim postavili novo rdeče-belo tablico – sicer po vzorcu tistih, ki se od nekaj let postopoma pojavijo po fasadah vaških hiš, ki razpolagajo s servitutnimi pravicami.
Za bivši sedež župnijskega urada ima tablica poseben pomen: hišno ime stavbe je namreč povezano z njeno preteklo funkcijo. V oškem ziljskem slovenskem narečju se hiša imenuje Farouž in »farovž« določa tudi v pogovornem slovenskem jeziku »župnišče«. Postavitev tovrstnih tabel prispeva k ohranjanju in vrednotenju domače kulturne dediščine. S tem, da lahko vsi na njih imena vidijo v pisni obliki, predstavljajo table z ene strani neko vrsto “opomnika”, ki nam pomaga spomniti se hišnih imen; z druge pa zbujajo radovednost turistov, ki pogosto o imenih povprašajo domačine in rade volje poslušajo zgodbe o domači kulturi. Hišna imena niso posebnost Kanalske doline, saj obstajajo tudi onstran meje z Avstrijo in s Slovenijo. Priimki lahko s smrtjo posameznika izginjajo; hišna imena pa ostanejo povezana s posameznimi hišami. Nekoč niti imen vaških cest so imeli poseben pomen, kot so imela hišna imena – saj so vaščanom omogočili, da so se znašli po vasi. Tablice s hišnimi imeni so začeli postaviti še posebej v Žabnicah in Ovčji vasi; ponekod se pojavijo tudi v Ukvah in Naborjetu. Odvisno od posamezne vasi lahko imena nagnejo k slovenskemu ali nemškemu izvoru – saj vse do prve svetovne vojne so vasi v Kanalski dolini bile pretežno slovensko ali pretežno nemško govoreče. Domače ziljsko narečje v Kanalski dolini je močno vplivala nemščina in ni torej vedno enostavno raziskovati, ali ima posamezno ime izvor v slovenskem ali v nemškem jezikovnem sistemu. Hišna imena pa so s slovenskim narečjem povezana še posebej v Lipalji vasi, Ukvah, Ovčji vasi in Žabnicah. Hišna imena na splošno lahko izvirajo iz lastnih imen gospodarjev, iz družinskih imen, iz zemljepisnih lastnih imen, iz poklicev ali vzdevkov gospodarja ali iz poimenovanja lege hiše. Kar nekaj jih je nejasnega izvora..http://www.dom.it/hisna-imena-v-kanalski-dolini_i-nomi-di-casa-in-valcanale/

1 commento:

  1. I nomi di casa in Valcanale-Hišna imena v Kanalski dolini

    RispondiElimina


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *