VOTAMI

classifiche

avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

12 ott 2015

HAIKU

Koliko jabolk!
Rdečih.Zrelih.Vrste.
Bodo pred peklom.

Quanti pomi!
Rossi.Maturi.Ci saranno
file davanti all'inferno.
*

Če bom premaknil
zaveso ,bom premaknil
tudi oblake

Se sposto 
la tenda ,sposterò anche
le nuvole.
 * 

Tudi strupena
želišča  z lepoto
zdravijo rano.

Anche le piante 
velenose con la bellezza
sanano le ferite.

Josip Osti
traduzione di Jolka Milič
 fonte https://lacasadicartapapirnatahisa.wordpress.com/2015/09/22/josip-osti-haiku/

Poeta, narratore, saggista, critico letterario, curatore di antologie e traduttore. Josip Osti, nato nel 1945, si è laureato alla Facoltà di Filosofia ed è stato redattore del giornale studentesco “Naši dani” (I nostri giorni), redattore nella casa editrice “Veselin Masleša”, segretario della Sezione dei letterati della città di Sarajevo, direttore della Manifestazione letteraria internazionale “I giorni di poesia di Sarajevo”, segretario dell’Associazione dei letterati della...


Di recente è uscita la raccolta Sence kresnic/Ombre di lucciole Casa ed.Pivec
Le liriche originali seguono tutte gli haiku giapponesi (3 versi 5-7-5 sillabe).La traduttrice non si è potuta attenere alle sillabe,ma si è limitata ad una traduzione più fedele al contenuto.

1 commento:


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *