8 settembre : Natività della Beata Vergine Maria


 tutte le foto sono  di Ida Cosumareza
Madonna delle Pianelle
Nimis

La chiesa della Madonna delle Pianelle è un edificio religioso sito su una collinetta poco fuori Nimis, (UD), lungo la strada statale che porta a Tarcento.
La chiesa, risalente al 1476, fu costruita dopo l'apparizione della Madonna; l'edificio attuale fu ristrutturato tra il 1773 ed il 1778 e subì ulteriori rimaneggiamenti in seguito. La facciata è sormontata da un timpano e preceduto da un portico rifatto nel 1900.




Nimis sagra delle campanelle

NIMIS-Nimis (Nimis in friulanoNeme in sloveno) è un comune italiano di 2.862 abitanti della provincia di Udine in Friuli-Venezia Giulia
 
 
Le origini di Nimis 
Il paese ha origini antichissime, il significato del nome Nimis deriva dal latino e significa bosco.
Durante le invasioni barbariche nella zona erano presenti alcune roccaforti, tra cui anche castrum Nemasricordato da Paolo Diacono nella sua Historia Langobardorum

Seconda guerra mondiale 

Durante la seconda guerra mondiale il territorio del Comune fu coinvolto dalle attività della resistenzafriulana con la partecipazione delle Brigate Garibaldi e delle Brigate Osoppo, con conseguente incendio del paese da parte delle SS per evitare qualsiasi tipo di insurrezione partigiana (Torlano,25 agosto '44).
Nonostante ciò, grazie al costante impegno dimostrato dai nimensi il paese venne ricostruito in brevissimo tempo.
Nel 1976 il comune fu devastato dal terremoto del Friuli, che provocò enormi crolli e danni.
da wikipedia
 
I piatti tipici.I piatti tipici del posto, sono molto semplici, ma saporiti: predomina la polenta, il salame cucinato nell'aceto, il frico con o senza patate e poi minestre e carni cucinate alla friulana.
Il dolce tipico della zona, sono dei biscotti, la gubana  il tutto accompagnato dal  famoso vino dolce  Ramandolo.
La sagra di Nimis è una festa in onore della Madonna delle Pianelle, che si dice abbia fatto un' apparizione dove ora sorge la chiesa(1300 circa).

Sagre des Campanelis
Nimis (UD), dal 2 al 11 Settembre

Dall' 1 all'8 Settembre si terrà l'ormai tradizionale Sagre des Campanelis presso il parco festeggiamenti delle Pianelle. La "Sagre des Campanelis", che viene organizzata sul prato della Madonna delle Pianelle (noto santuario della zona), affonda le sue radici nella notte dei tempi (1507) a detta di molti è tra le più antiche sagre del Friuli.
La sagra  è una festa in onore della Madonna delle* Pianelle, che si dice abbia fatto un' apparizione dove ora sorge la chiesa(1300 circa)
Nei chioschi sono in vendita le tradizionali campanelle di argilla della zona.

*Pianelle-mattoni grezzi fatti a mano:lì vicino c'è la fornace e la cava di argilla
In sloveno la sagra si chiama "bandimica":vendemmia
 
 Saranno organizzate due manifestazioni dedicate all'amicizia e al dono del sangue grazie al gemellaggio di Nimis con il Comune di Lannach, cittadina della Stiria e alla collaborazione con la locale sezione dell'A.F.D.S.. Nell'ambito della sagra si svolgerà anche l'edizione dell'Incontro di Ballo Folkloristico, con gruppi provenienti anche dall'estero.

Commenti

Post popolari in questo blog

Come disinfettare le mascherine usate - Koronavirus, tako razkužimo maske

La palestra di arrampicata a San Leonardo

In onda sulla giusta frequenza