La Val Saisera fa felici gli sciatori- Dolina Zajzera razveseli smučarje


Molto apprezzata già a partire dal periodo natalizio la novità della pista da fondo della Val Saisera. Il tracciato, omologato Fisi, ha già ospitato gli allenamenti di diverse squadre nazionali di sci di fondo, impegnate tra il 21 e il 22 dicembre nella tappa di Coppa del mondo di Planica in Slovenia. Dal giorno di Natale, con grande riscontro, l’anello di sci di fondo è a disposizione di tutti gli sciatori. È intitolato a Piero Di Lenardo, compianto sportivo valbrunese. Per gli utenti lo skipass giornaliero ammonta a sei euro. I ticket e gli abbonamenti possono essere acquistati direttamente dal personale in pista, oppure al locale Saisera Hütte.
Preparata con neve programmata, la pista di fondo della Bassa Saisera è lunga 3.750 metri e rappresenta una novità nella stagione invernale valcanalese, visto che è di nuova realizzazione. Accanto all’amministrazione comunale di Malborghetto-Valbruna, alla sua realizzazione ha contribuito anche la Regione Friuli Venezia Giulia, tramite Promoturismo Fvg. È dotata di quattro cannoni per la produzione della neve, che sono stati fondamentali per la preparazione di gran parte del percorso. Per il momento, infatti, le temperature e le condizioni meteorologiche non sono state ottimali ai fini di buone precipitazioni nevose. Quando lo sono state, la neve è stata guastata dalle condizioni meteorologiche dei giorni successivi. Per il loro lavoro, non affatto facile, gli addetti all’allestimento del tracciato hanno ricevuto i complimenti dell’amministrazione comunale di Malborghetto-Valbruna, che delle piste è proprietaria. Con l’arrivo di freddo al di sotto dello zero termico e di ulteriori nevicate, il tracciato potrà essere allestito integralmente. La novità estende l’offerta turistica invernale della Val Saisera, dove in estate si snoda un’ampia gamma di sentieri per tutti i gusti. (l. l.)
Smučarski tekači uživajo na novi tekaški progi v Dolini Zajzera pri Ovčji vasi. Dostopna vsem smučarjem je že od božičnih praznikov. Novo progo, ki razpolaga tudi s homologacijo smučarske zveze Fisi, so imenovali po oškem športniku Pieru Di Lenardu. Dnevna vstopnica za tek na smučeh stane 6 evrov. Vstopnice lahko kupite pri osebju na sami progi ali v baru Saisera Hütte.
Tekaška proga v spodnji dolini Zajzera, ki so jo uredili preko umetnega zasneževanja, je dolga 3.750 m. Poleg naborješko-oške občinske uprave je k njeni ureditvi prispevala še Dežela Furlanija Julijska krajina, sicer preko družbe Promoturismo Fvg. Opremljena je s štirimi zasneževalnimi topovi.

Commenti

  1. La Val Saisera fa felici gli sciatori- Dolina Zajzera razveseli smučarje

    RispondiElimina

Posta un commento


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *

Post popolari in questo blog

Come disinfettare le mascherine usate - Koronavirus, tako razkužimo maske

La palestra di arrampicata a San Leonardo

In onda sulla giusta frequenza