VOTAMI

classifiche

avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

14 set 2012

Valli Torre e Valcanale. Nessuna novità su sloveno a scuola

Il nuovo anno scolastico nelle Valli del Torre e in Valcanale è iniziato senza le tanto attese novità sull’insegnamento della lingua slovena.
Non è partito, infatti, l’insegnamento bilingue nei plessi di Vedronza e Taipana, nonché quello trilingue (tedesco, oltre lo sloveno e l’italiano) nell’istituto comprensivo «Bachman», cui fanno capo tutte le scuole della Valcanale. E questo già si sapeva. L’assesore regionale all’Istruzione, Roberto Molinaro, già da tempo aveva anticipato che le condizioni non erano ancora maturate.
Ma non è partito nemmeno l’aumento delle ore di sloveno nelle attuali scuole con lingua di insegnamento italiana promesso alle amministrazioni comunali di Lusevera, Taipana, Malborghetto-Valbruna e Tarvisio. L’incontro tra la Direzione scolastica regionale e gli istituti comprensivi di Tarcento e Travisio, in cui si sarebbe dovuto dare il via libera al progetto, non è ancora avvenuto. L’auspicio è ora che si tenga al più presto e che la sperimentazione possa partire durante l’anno.
I sindaci di Lusevera e Taipana, Guido Marchiol ed Elio Berra, sono contenti che le loro scuole siano restate aperte e confidano che l’insegnmento dello sloveno possa essere aumentato dall’attuale ora settimanale.
Resta un’ora anche nelle scuole della Valcanale, con l’eccezione del plesso scolastico di Ugovizza, dove le ore di sloveno anche nel nuovo anno scolastico saranno due.
http://www.dom.it/valli-del-torre-e-valcanale-nessunanovit-su-insegnamento-sloveno/

Nessun commento:

Posta un commento


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *