VOTAMI

classifiche

avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

26 set 2013

La Benecia senza castagne per i prossimi 10 anni

I castagni delle valli del Natisone già da qualche anno sono devastati da un parassita chiamato cinipide galligeno del castagno. «La situazione – ha detto al Dom Stefano Predan, segretario della Kmečka zveza – è da risolvere a livello regionale. Il Friuli Venezia Giulia è l’unica regione italiana, infatti, a non essere inserita nel programma nazionale volto a risolvere questo problema». Nonostante le difficoltà, comunque, anche quest’anno nei paesi delle valli del Natisone e del Torre ci saranno i «Burnjaki», le tradizionali feste delle castagne.
http://www.dom.it/v-beneiji-10-let-brez-kostanjaemla-benecia-resta-senza-castagneem/
può interessarti:
http://bardo-lusevera-news.blogspot.it/2012/10/autunnoraccolto-molto-scarso-questanno.html

Nessun commento:

Posta un commento


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *