avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

VOTAMI

classifiche

saluti

saluti
lingue parlate in fvg

13 lug 2015

ACQUA FONTE DI VITA

dal web
L'acqua è la principale fonte di vita ,la carenza  provoca sofferenza al cervello provocando molti disturbi:calo di memoria,mal di testa,debolezza,stanchezza.Una grave disidratazione aumenta tumori al colon,alla prostata ,ai reni e alla vescica.Una giusta quantità di acqua fa funzionare bene l'intestino,previene la stipsi ed aiuta tutto l'apparato renale.
I medici consigliano di bere 8 bicchieri d'acqua (2 litri) al giorno,ma questa dose dipende dall'età,tipo di alimentazione,attività fisica e temperatura.Dopo  un'attività fisica intensa ed alte temperature si deve aumentare l'apporto idrico(10 bicchieri di acqua).E' noto che gli anziani non sentono lo stimolo della sete,quindi devono sforzarsi a bere per non disidratarsi ed avere complicazioni.

L'Italia è il paese al primo posto per il consumo pro - capite di acque minerali per un giro di affari pari a 2,25 miliardi di euro (Istat 2014),nel nord-est la spesa è pari all'11,38.  

Nella nostra Regione in questi ultimi anni sono state installate numerose "Case dell'acqua" cioè strutture dalle quali si può attingere acqua naturale o addizionata con CO2  fresca ad un costo irrisorio. L'impianto ha un sistema di microfiltrazione e fornisce un'acqua oligominerale del tutto simile a quella prelevata alla fonte.L'acqua è sicura perchè ha un dispositivo di igienizzazione nel caso non sia prelevata per tanto tempo.
Gli scopi di queste strutture sono:

  • il risparmio economico 
  • la riduzione  della quantità di  rifiuti aumentata per l'utilizzo delle bottiglie di plastica da riciclare e sull'emissione dei gas tossici (CO2) prodotti dai mezzi di trasporto
  • la socializzazione e  l'incontro di persone come un tempo avveniva alle fontane
rielaborazione di fonti varie reperite sul web

A Tarcento  la "Casa dell'acqua" è abbellita da  immagini delle cascate di Crosis,si trova in via Marinelli e  viene presa alla fonte dal Musi.
E' ottima e non attraversa zone inquinate,solo rocce calcaree.
Per prelevarla si fa quasi sempre la fila ,specialmente durante la stagione estiva.

Nel FVG ci sono le migliori acque potabili ,quindi non capisco tutte quelle persone che giornalmente consumano acqua in bottiglia.Io bevo sempre acqua del rubinetto o della "Casa del'acqua" !!!

a Tarcento
La cascata a valle della diga di Crosis, costruita tra il 1897 ed il 1900
By Alecobbe (Own work) [CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0) or GFDL (http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html)], via Wikimedia Commons

2 commenti:

  1. D'accordo con te, l'acqua è una fonte di vita e non dovrebbe essere sprecata. Preferisco la seconda foto che mi dà in questo pomeriggio afoso un po' di frescura. Personalmente ho installato un filtro nel garage ed un'altro sotto il lavello e, quindi, mia moglie ed io non comperiamo più acqua minerale. Non è un enorme investimento e si recupera con la minor spesa nei vari anni. Un grande abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie caro Elio per la visita e il commento.Io aspetto la pioggia,non ne posso più.Un grosso abbraccio.Olgica

      Elimina


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *

net parade