23 apr 2018

DA LEJO LEJO KE NA JE - Canto di San Giorgio di Resia - La la jo li li le da lejo lejo ke na je La la la jo li li le da lejo lejo ke na je Taw ti zalene puluzè taw ti zalene puluzè La la jo li li le taw ti zalene puluzè Na bërë trawo ti kozè na bërë trawo ti kozè La la jo li li le na bërë trawo ti kozè Nu rožice kuzlićacu nu rožice kuzlićacu La la jo li li le nu rožice kuzlićacu Nu janjacu garofule nu janjacu garofule La la jo li li le nu rožice kuzlićacu Nu jabluke za glauo mo nu jabluke za glauo mo La la jo li li le nu jabluke za glauo mo. Traduzione: GUARDA, GUARDA DOV’E- ’… Guarda, guarda dov’è su quel colle verde raccoglie l’erba per le capre e al capretto i fiorellini e all’agnello i botton d’oro e le mele per me. (canto tratto da “Te Rozajanske uiže – I canti resiani” a cura del Coro femminile “Rože Majave”, Tolmezzo 1995) COMUNE DI DOGNA Esito concorso di idee per realizzazione logo Museo del Territorio. COMUNICATO STAMPA Il Museo del Territorio di Dogna avrà finalmente il proprio logo. Ad idearlo è stata Dionisio Oliveira Ana Isabel che, rincorrendo un’idea, ha vinto il Concorso per la realizzazione del logo del Museo del Territorio di Dogna. Il logo, che è stato scelto fra moltissime proposte, utilizza forme semplici ed efficaci e richiama immediatamente la presenza di un’impronta sul territorio: questo segno, nelle intenzioni dell’ideatrice, rappresenta il solco che una comunità crea quando va alla ricerca delle proprie radici. Nella versione a colori, il logo si connota per la scelta di tinte vivaci e brillanti che lo rendono moderno ed originale. Il marchio scelto verrà ora utilizzato per tutte le attività finalizzate alla conoscenza, alla promozione e alla valorizzazione del Museo del Territorio e dello straordinario percorso “diffuso” che si snoda oltre il Museo. Il Concorso di Idee per la realizzazione del logo ha riscosso un notevole successo: gli elaborati presentati sono stati più di venti e sono giunti da tutta Italia. Tra le proposte pervenute, che si sono rivelate tutte di una certa qualità, molte erano quelle dedicate al fitosauro: la figura del rettile predatore che ha Qui sopra una panoramica dell’- abitato di Dogna

http://www.cm-gemonesecanaldelferrovalcanale.it/fileadmin/_migrated/content_uploads/sp_linguistici_giugno07.pdf

Nessun commento:

Posta un commento


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *