27 apr 2018

Il 27 aprile nella vicina Repubblica di Slovenia è festa nazionale





“Giornata dell’insurrezione contro l’occupatore” (Dan upora proti okupatorju).


Fino all’indipendenza, raggiunta nel 1991, questo giorno veniva definito “Giorno del Fronte di Liberazione” (Dan osvobodilne fronte-OF). Il 27 aprile del 1941, dieci giorni dopo la resa dell’esercito jugoslavo a Belgrado e dopo due buone settimane dall’occupazione della Slovenia da parte delle truppe tedesche, italiane e magiare, veniva istituito a Lubiana il Fronte antiimperialista (Protiimperialistična fronta-PIF), che divenne, dopo l’attacco tedesco all’URSS il 22 giugno 1941, il Fronte di Liberazione del Popolo Sloveno (Osvobodilna fronta slovenskega naroda-OF). Ironia della sorte vuole, come tante volte nella storia, che l’edificio in cui venne istituito il PIF, che si proponeva di scacciare gli invasori tedeschi, italiani e ungheresi, oggi sia la sede dell’ambasciata della Repubblica federale tedesca in Slovenia (all’angolo tra la Šubičeva ulica e la Prešernova cesta).
L’OF in realtà venne istituito il giorno prima, il 26 aprile del 1941 (ed è per questo che in questi giorni in Slovenia infiamma la disputa sulla giusta data da festeggiare, poiché molti ritengono che il 27 aprile sia la data sbagliata), nella villa del letterato Josip Vidmar, dove si riunirono rappresentanti di vari gruppi politici e vari intellettuali. Questi erano per il Partito comunista sloveno (KPS) Boris Kidrič, Boris Ziherl e Aleš Bebler, per i Sokol – ovvero “i Falchi”, la la prima unione ginnastica della Slovenia, nata nel 1863 sull’esempio dell’omonima unione ginnastica ceca nata a Praga l’anno prima; erano un’unione panslavista e patriottica che si proponeva di allenare corpo e mente dei loro associati che si dichiaravano patriottici, democratici e tesi a difendere la libertà del popolo sloveno – Josip Rus, per i socialisti cattolici (Krščanski socialisti) Tone Fajfar e per i Lavoratori culturali sloveni (Slovenski kulturni delavci) Ferdo Kozak, Franc Šturm e Josip Vidmar.


fonte http://www.sconfinare.net/il-27-aprile-festa-nazionale-in-slovenia/#


In Slovenia sarà festa il 1 e 2 maggio.

1 commento:

  1. Il 27 aprile nella vicina Repubblica di Slovenia è festa nazionale

    RispondiElimina


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *

sloveno

sloveno

NATALE-BOŽIČ

Minoranza slovena in FVG

costume valtorre

costume valtorre
Costume Valtorre Costume delle donne dell'alta Valtorre di circa 90 anni fa.I costumi sono stati trasformati in abiti da portare ogni giorno.Questo è il motivo della loro sparizione.