23 lug 2018

In memoriam

archivio del Dom
Un anno fa è improvvisamente mancato Guglielmo Cerno (Viljem)
Pred enim letom je nenadoma nas zapustil Viljem Cerno
Viljem era anche poeta, perciò per ricordare il grande amore per la sua terra, posto questa  poesia in sloveno e italiano
Viljem je bil tudi pesnik in je napisal mnogo pesmi o Terski dolini
ter luca pb
il Torre:foto di Luca pb
TORRE
Radice della nostra sete,
fonte che prega,
scorri dalle rocce di Musi
incontro ai tuoi figli sparsi,
nel mondo
con la sera
sopra i tetti.
Accarezzi i campi,
le trecce,le mani
delle madri slovene 
che danzavano,
seminavano l’anima
nel solco aperto
a sferze di fame.
Ora sei lamento
di terra vuota,
silenzio
che singhiozza
come fosse seme.
La tua acqua,
rintocco di lacrime,
che inondano fronti
ai quattro venti.
Viljem Cerno
traduzione Ciril Zlobec
TER
Korenina naše žeje,
izvir,ki poje,
se zlivaš med krasi Muzca,
da reš naproti tvojim sinam,
ki so raztreseni po svjetu
s tomo
nad  štrjehami.
Božaš njive,
kite,roke
slovjenskih mater,
ki so plesale,
sejale dušo
po razorju odpertemu
ščipanju lakote.
Inje si stokanje
prazne zemlje,
tihost,
ki plače,
tej ce bi djelalo sjeme.
Tva voda
je zvonjenje solz,
ki močijo čela
po vsjeh vjetrih.

               Viljem Černo

2 commenti:

  1. Complimenti cara Olga, un vero poeta, può scrivere una così bella poesia.
    Ciao e buona settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *

sloveno

sloveno

NATALE-BOŽIČ

Minoranza slovena in FVG

costume valtorre

costume valtorre
Costume Valtorre Costume delle donne dell'alta Valtorre di circa 90 anni fa.I costumi sono stati trasformati in abiti da portare ogni giorno.Questo è il motivo della loro sparizione.