Fibra ottica a Taipana - Optično vlakno v Tipani

Parte a gonfie vele il 2019, a Taipana/Tipana, sul fronte lavori pubblici. Sono numerosi e importanti, infatti, i cantieri che prendono avvio nei primi tre mesi di questo nuovo anno. Lo spiega il sindaco, Alan Cecutti, che insieme alla giunta e ai consiglieri comunali di maggioranza, ha già incontrato la popolazione per illustrare in dettaglio le opere che saranno realizzate sul territorio.
«Sono in fase di appalto gli interventi di messa in sicurezza della viabilità pubblica, nel capoluogo e nelle frazioni, per un importo di 300mila euro, stanziati dalla Regione – spiega il primo cittadino –. Entro la fine di marzo prenderà avvio, poi, il cantiere per il contenimento della frana che si sta muovendo, ormai da anni, nella zona del cimitero, tra Platischis/Plestišča e Prossenicco/Prosnid». Si tratta, in quest’ultimo caso, del primo lotto del progetto completo, piano steso per la messa in sicurezza definitiva del versante. «L’importo dei lavori è di 400mila euro, fondi finanziati sempre dalla Regione – precisa il sindaco –; a inizio anno abbiamo impegnato, inoltre, circa 100mila euro per eseguire opere di miglioria nelle frazioni, sulla viabilità, concentrandoci su “punti critici” come marciapiedi, aree sconnesse, stradine tra le abitazioni».
Il 2019 sarà un anno importante anche per un cantiere strategico legato alla rete fognaria del capoluogo: «L’attuale sistema è obsoleto – fa notare il primo cittadino –. Non raggiunge interamente tutte le utenze e in alcune parti va necessariamente potenziato. Per procedere con i lavori di potenziamento stiamo attendendo il progetto preliminare. In questo caso andremo a investire sul territorio circa 300mila euro».
L’amministrazione municipale è in attesa pure del progetto definitivo per la posa della fibra ottica in paese; intervento, questo, che sarà cantierato con ogni probabilità a cavallo tra la fine del primo semestre del 2019 e i secondi sei mesi dell’anno.
«Al termine ci sarà la possibilità di viaggiare super veloci in rete – dice Cecutti –; il nostro auspicio è che il servizio, attesissimo e molto richiesto, attiri nuove aziende, e non solo nel capoluogo».
Per Taipana/Tipana, infine, il 2019 porta un’altra bella notizia: «Nella seconda metà dell’anno l’Enel darà avvio a un importante cantiere per l’interramento della rete elettrica.
Le opere, che interesseranno chilometri di strade, si concentreranno in prima battuta nelle borgate di Monteaperta/Viškorša, di Debellis/Debeliši, di Cornappo/Karnahta e del capoluogo. L’interramento della rete permetterà di evitare blackout per caduta alberi sui cavi in caso di maltempo, di ghiaccio, galaverna e di forte vento». (Paola Treppo)

Commenti

Posta un commento


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *

Post popolari in questo blog

Come disinfettare le mascherine usate - Koronavirus, tako razkužimo maske

ARTE VACANZA 7° EDIZIONE" di ACQUERELLO, FOTOGRAFIA, PERCUSSIONI, PITTURA, SCULTURA, ATELIER TEATRALE E DANZA

La palestra di arrampicata a San Leonardo