In onda sulla giusta frequenza




Nediški zvon’ è la trasmissione radiofonica che da quarant’anni porta agli ascoltatori il suono della parola slovena della Benecia. C’è chi domenica scorsa, nella sala consiliare di San Pietro al Natisone, è stato tra quelli che hanno per primi voluto e lavorato per questo, in tempi decisamente meno favorevoli dei nostri, almeno dal punto di vista del rispetto e della volontà di valorizzare le nostre parlate.
Non si può quindi non essere grati a queste persone, e alla RAI slovena in generale, per questo impegno. Come a tutti coloro che hanno scritto e letto, per tanto tempo, davanti a un microfono, in una lingua che quasi sempre conoscevano solo oralmente. Mi piace ricordare – è stato fatto anche nel corso della trasmissione in diretta di domenica – la figura di Luciano Chiabudini, narratore di fiabe e di tradizioni. Perché è uno di quei nomi troppo presto dimenticati, dei quali non si celebra alcuna ricorrenza, e che invece meritano almeno un riconoscimento: quello dello sforzo di farsi capire in una lingua che, al tempo, risultava ancora ‘nemica’.
La presenza della RAI slovena, oggi anche di quella televisiva, sul nostro territorio continua ad avere una grande valenza. Significa essere riconosciuti dalla televisione statale italiana e allo stesso tempo permettere che tanti vengano informati su cosa avviene in questa zona di frontiera. Vorremmo anzi che questa presenza venga ampliata (anche perché radio e televisione devono in qualche modo sopperire all’assenza della carta stampata regionale), pur comprendendo i limiti derivati dai costi, con approfondimenti su alcuni aspetti della vita in Benecia.
Basterebbe prendere, ad esempio, le parole di Zdravko Likar, che domenica lamentava come i rapporti istituzionali tra queste vallate e quelle dell’Alto Isonzo negli ultimi anni si siano decisamente raffreddati, per una bella serie di trasmissioni. (m.o.)

Commenti

Posta un commento


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *

Post popolari in questo blog

Come disinfettare le mascherine usate - Koronavirus, tako razkužimo maske

La palestra di arrampicata a San Leonardo