avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza del lettore. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso . Per le informazioni sulla Privacy leggere la Google Policies Privacy

Se continui nella navigazione accetti il loro uso. OK | Per +INFO

VOTAMI

classifiche

saluti

saluti
lingue parlate in fvg

05 ago 2015

Musi di Lusevera:camminare nel parco delle Prealpi Giulie

Musi di Lusevera
SABATO 8 AGOSTO CI TROVIAMO ALLE 8 E 30 DAVANTI ALLA CHIESA PER PERCORRERE IL SENTIERO CHE PORTA A PIAN DEI CICLAMINI E RITORNO.
NON E' UNA MARCIALONGA
NON SI PAGANO ISCRIZIONI
NON CI SONO POSTI DI RISTORO
"SEMPLICEMENTE CAMMINIAMO INSIEME".
L'APPUNTAMENTO SARA' PER OGNI SABATO FINO A FINE ANNO 2015.
catena dei Musi




Parco Naturale delle Prealpi Giulie

foto di Guido Marchiol


Biowatching - Uccelli di pascoli e vette


I PASCOLI DI QUOTA E LE FORMAZIONI ARBUSTIVE DI MALGA COOT


Dal borgo ben conservato di Coritis si salirà lungo la strada forestale fino ai pascoli di Malga Coot dalla quale si potrà ammirare l’intera Val Resia. Saranno illustrati gli aspetti peculiari della Val Resia nonché quelli naturalistici delle faggete, dei pascoli e delle formazioni arbustive
 quota di prenotazione: entro le ore 17.00 di venerdì 7 agosto 
ritrovo: Sede del Parco a Resia, ore 8.30 
durata: 5 ore quota individuale di partecipazione: € 8,00 
guida: Anna Carpanelli
Come partecipare?
Per partecipare alle escursioni è previsto l’obbligo della prenotazione da eseguirsi presso l’Ufficio educazione-ambientale e promozione dell’Ente parco secondo le modalità riportate per ogni attività.
La quota di partecipazione è specificata per ogni singola escursione.
Le escursioni verranno effettuate al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.
I trasferimenti ai punti di partenza delle escursioni non sono organizzati e devono quindi essere effettuati con mezzi propri.
Costi aggiuntivi come il biglietto della Cabinovia del Canin o i pasti presso i rifugi, sono a carico dei partecipanti.
Variazioni di programma possono essere decise a insindacabile giudizio della guida, nel caso in cui non vi siano le condizioni idonee a garantire un sufficiente grado di sicurezza.
Si ricorda che, ai sensi dell’art. 10, comma 12 del Regolamento del Parco, le attività ricreative, sportive e turistiche vengono svolte a rischio e pericolo del visitatore. L’Ente Parco non risponde di eventuali danni da infortuni per colpa dell’escursionista.


www.parcoprealpigiulie.it/view.aspxID=ELE0001724&L=it

1 commento:

  1. Musi di Lusevera:camminare nel parco delle Prealpi Giulie

    RispondiElimina


Il tuo commento è l'anima del blog,
Grazie della tua visita e torna ogni tanto da queste parti , un tuo saluto sarà sempre gradito. *Olgica *

net parade