Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2012

Contea di Tribil Superiore: I VIDEO DEL XXX SENJAM BENEŠKE PIESMI

Contea di Tribil Superiore: I VIDEO DEL XXX SENJAM BENEŠKE PIESMI: Tinac, Emma, Gianni Floreancig e Beti Strgar (vincitrice) Si è concluso il XXX SENJAM BENEŠKE PIESMI con il solito TUTTO ESAURITO!  La ...

SVET MARTIN-SAN MARTINO

Il padre, un ufficiale dell'esercito dell'Impero Romano, gli diede il nome di Martino in onore di Marte, il dio della guerra. Con la famiglia il giovane Martino si spostò a Pavia, dove trascorse la sua infanzia e dove, contro la volontà dei suoi genitori, cominciò a frequentare le comunità cristiane. A quindici anni, in quanto figlio di un ufficiale, dovette entrare nell'esercito e venne quindi inviato in Gallia. La tradizione del taglio del mantelloQuando Martino era ancora un militare, ebbe la visione che divenne l'episodio più narrato della sua vita e quello più usato dall'iconografiae dallaaneddotica. Si trovava alle porte della città diAmienscon i suoi soldati quando incontrò un mendicante seminudo. D'impulso tagliò in due il suo mantello militare e lo condivise con il mendicante. Quella notte sognò cheGesùsi recava da lui e gli restituiva la metà di mantello che aveva condiviso. Udì Gesù dire ai suoi angeli: «Ecco qui Martino, il soldato romano che non è b…

IL TIGLIO-LIPA PRESSO IL POPOLO SLOVENO

Immagine
Il tiglio e il re Matjaž L’albero, che protende ver ž so il cielo la sua cima, venne ritenuto giá in epoca preistorica un legame tra il mondo terreno e quello divi­no.

 Più tardi ogni popolo raffiguró la propria esistenza e la propria sorte attraverso una certa specie vegetale, particolarmente importante nel suo habitat.


Nella tradizione slovena, il tiglio-lipa é l’albero sacro o della vita: esso cresceva solitamente al centro del villaggio e sotto le sue fronde si riuniva la comunitá o «vicinia»( sosednja), presieduta dal sindaco (župan), che era coadiuvato dal Consiglio dei dodici dvanajstija); a livello di mandamento, l’as­emblea si denominava «cavalcata» (pojezda), nentre a livello nazionale si chiamava «veča» (placito); il giudizio di queste assemblee era vincolante anche per i feudatari.

L’area sottostante al tiglio era dunque il centro della vita comunitaria; colá si svolge­vano gli  incontri e le feste da ballo; ogni anno vi aveva luogo la «prima danza», un rito…

LIPA/TIGLIO

Immagine
Il tiglio(tilia) è un genere di piante della famiglia delle Tiliacee originario dell'emisfero boreale. .
Il nome deriva dal greco ptilon (= ala), per la caratteristica brattea fogliacea che facilita la diffusione eolica(attraverso il vento) dei grappoli di frutti.
Sono alberi di notevoli dimensioni, molto longevi (arrivano fino a 250 anni), dall'apparato radicale espanso, profondo.
Possiedono tronco robusto, alla cui base si sviluppano frequentemente numerosi polloni, e chioma larga, ramosa e tondeggiante.
La corteccia dapprima liscia presenta nel tempo screpolature longitudinali.
Ha foglie alterne, asimmetriche, picciolate con base cordata e acute all'apice, dal margine variamente seghettato.
I fiori, ermafroditi, odorosi, hanno un calice di 5 sepali e una corolla con 5 petali di colore giallognolo, stami numerosi e saldati alla base a formare numerosi ciuffetti; il pistillo è unico con ovario supero pentaloculare; sono riuniti a gruppi di 3 (o anche 2-5) in infioresc…

BK EVOLUTION: Concerto di San Martino a Bardo (Lusevera) 11.11.2...

BK EVOLUTION: Concerto di San Martino a Bardo (Lusevera) 11.11.2...: Domenica 11 novembre alle ore 15.00 la chiesa di Bardo, in occasione della celebrazione di san Martino, ospiterà un concerto dei più rinom...

Bardo festeggia San Martino

Immagine
Bardo festeggia S.Martino con la musica barocca
Il 10 novembre esibizioni di Rika Murata e Dalibor Miklavčič
Domenica 10 novembre a Bardo-Lusevera si festeggerà S.Martino,co-patrono insieme a S.Giorgio del capoluogo della Terska dolina.Quest'anno l'evento avrà una valenza straordinaria considerata la presenza di due artisti di fama internazionale.La Messa delle 11.30 sarà accompagnata dal suono della viola da gamba,da Rika Murata,violinista giapponese che risiede col marito liutaio a Viškorša-Monteaperta(Taipana). La viola da gamba è uno strumento barocco,ha una forma più piccola e tozza di un violoncello e,rispetto ad esso,presenta tastature e due corde in più.
Nel pomeriggio del 10 novembre,alle ore 15.00,la chiesa di S.Giorgio ospiterà il concerto di Dalibor Miklavčič.Anche in questo caso si potranno ascoltare suoni di antichi strumenti come l'organo,opera del fabbricatore barocco della Dalmazia Pietro Nacchini,nonchè del pedalcembalo.Si tratta di un bizzarro strumento a co…

Riaperta la strada per Caporetto-Kobarid

Riaperta la strada per Caporetto-Kobarid(SLO)Sono state riaperte al traffico tutte le strade nell’alta Valle dell’Isonzo. Pompieri, protezione civile, tecnici e operai comunali nonché delle società di manutenzione hanno lavorato alacremente per portare la situazione alla normalità dopo le forti pioggie della notte tra domenica 4 e lunedì 5 novembre. Una frana sulla statale nei pressi dell’ex valico di Stupizza, dopo circa un chilometro in direzione Robič, aveva interrotto il collegamento tra Italia e Slovenia.  Interrotta al traffico, per un allagamento, anche la strada tra Kobarid e Bovec. Quest’ultima cittadina, stante anche l’interruzione del traffico sulla strada che porta al Vrsič e a Kranjska gora è stata per molte ore raggiungibile solo attraverso il passo del Predil.
http://www.dom.it/

ALLUVIONE A TOLMINO

Immagine
Il livello più alto raggiunto dall'Isonzo.

postato su youtube da Aleš   Mišič

TOLMINSKI BLOG - TMINSKI BLOG: POPLAVE NA TOLMINSKEM A POZOR...

TOLMINSKI BLOG - TMINSKI BLOG: POPLAVE NA TOLMINSKEM A POZOR...: Poplave so danes v celotnem zahodnem in osrednjem delu Slovenije. Reke in potoki poplavljajo v Idriji, pri Tolminu in Kobaridu. POD ...

BENEŠKA MODRUOST/SAGGEZZA POPOLARE

Immagine
Listje pada,gol je svijet,pa u novembru je pouna kliet.
Le foglie cadono,il mondo è nudo,ma in novembre la cantina si riempie.

 Svet Martin iz mošta nardi vin.
A San Martino ogni mosto è vino.

Sveta Katarina je paršla,snijeg čez vrata je parnesla.
E' arrivata Santa Caterina e ha portato la neve sulla porta.


MINISTRO DELLA DIFESA DELLA REPUBBLICA SLOVENA IN VISITA A CIVIDALE E RESIA

Ministro Hojs a Cividale e Resia

dal quindicinale dom.it
Non dimenticare le atrocità delle guerre per proseguire con convinzione sulla strada della pace, della collaborazione e dell’amicizia tra Italia e Slovenia sotto il tetto della casa comune europea. È questo il messaggio della cerimonia tenutasi mercoledì 31 ottobre davanti al monumento alla Resistenza a Cividale.
Dopo aver deposto una corona d’alloro, il ministro della Difesa della Repubblica di Slovenia, Aleš Hojs, ha sottolineato che la commemorazione dei caduti non deve essere fine a se stessa. “Deve essere infatti un monito – ha affermato nel suo discorso – e un impegno nei confronti delle nuove generazioni di educarle a vivere nella pace, nella libertà e nella democrazia nell’Europa unita e senza confini”.
Lo stesso concetto è stato espresso anche dal sindaco di Cividale, Stefano Balloch. “La sua presenza, signor ministro, testimonia, se ce ne fosse ancora il bisogno, la volontà di superare diversità e incomprension…

GONARS COMMEMORAZIONE VITTIME CAMPO CONCENTRAMENTO FASCISTA

Immagine
Ieri mattina, appuntamento annuale a Gonars, dove sono state ricordate le vittimedel campo di concentramento fascista.La cerimonia ha avuto inizio con i discorsi delle autorità presenti: il sindaco Marino del Frate,il rappresentantedell'Assemblea nazionale RS AlenkaPavlic, ilvice Console croato a Trieste, il deputatoIvanoStrizzolo,le  rappresenzeantifasciste di Fiume, il Consigliere regionale FVG Annamaria Menosso e Dino Spanghero vicepresidente dell' ANPIdella provinciadi Udine. Quindi è seguita la deposizione delle coroneall' ossariodel cimiteroe al sitodell'ex campo di concentramento.

per saperne di più:http://bardo-lusevera-news.blogspot.it/2012/01/giornata-della-memoria-i-campi-in.html