Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2012

EMERGENZA SICCITA'

«Il perdurare della siccità sta compromettendo, anche nelle zone resistenti, gran parte delle produzioni agricole, con danni che in alcune località sono praticamente pari al 100 per cento per le coltivazioni di mais e soia». Inizia così la lettera urgente che Ennio Benedetti, presidente della Confederazione italiana agricoltori (Cia) del Fvg, ha inviato all’assessore regionale e al direttore centrale alle risorse agricole.
«Al fine di consentire alle aziende colpite di beneficiare della riduzione dei contributi Inps e di eventuali altre riduzioni fiscali – prosegue Benedetti – chiediamo che gli Ispettorati provinciali I competenti provvedano ai sopraluoghi di campagna per la stima dei danni e la conseguente delimitazione dei territori colpiti i quali, secondo le nostre stime, riguardano praticamente l’intero territorio regionale. Si chiede inoltre che la Regione metta in atto tutte le misure possibili (credito agevolato, calamità naturali ecc.), al fine di venire incontro alle diffic…

FESTA IN Val D'ALBA(Dordolla)

Immagine
Riserva naturale regionale della Val Alba
Moggio Udinese

Udine - Friuli Venezia Giulia - Italy











Val Alba in Festa

Il piccolo e storico asilo della suggestiva frazione di Dordolla ospita il nuovissimo allestimento espositivo dedicato alla Riserva naturale regionale della Val Alba


Degustazioni piatti locali, escursioni e animazioni per bimbi


Inaugurazione domenica 2 settembre

dalle 7.30 e per tutto il giorno

SLOVENSKI PREGOVOR(DETTO)

Immagine
L'albero giovane si può raddrizzare,il vecchio si spezza.
Slovenski pregovori

Mlado drevo se da zravnati, staro se zlomi.

SOS aiuto per banner

Chi mi aiuta a farlo?-Cari amici ho già fatto 2 volte il banner per scambio banner net-parade,ma me l'hanno scartato 2 volte!!!Evidentemente non so farlo!!!
vi allego il regolamento
http://scambiobanner.net-parade.it/banner.aspx

GRAZIE a chi si offre!!!

Lijep -buon weekend !!!

Immagine

Riaperto il complesso turistico "Ai ciclamini"

Ha riaperto il 14 agosto il complesso turistico "Ai ciclamini"grazie all'intraprendenza delle sorelle Giada e Morena Molaro di Ter.Le ragazze hanno coraggiosamente dato via all'avventura lasciando precedenti e sicure occupazioni.
La cucina offre piatti tipici e casalinghi.(tel.0432/787916)
La struttura si compone di un locale ristorante con alloggio e del centro visite,foresteria e punto informativo del Parco delle Prealpi Giulie.La due unità ora vengono gestite da un soggetto unico.
L'obiettivo dell'operazione è migliorare l'offerta e richiamare più turisti.
fonte:dal web

Festa a Brieh-Pers domenica 26 agosto

Domenica 26 agosto è in programma la festa della Madonna della Guardia nel paesino ormai disabitato Brieh-Pers.
LA STORIA
La piccola frazione è stata l'ultima ad essere raggiunta da una strada carrozzabile.La frazione di Pers agli inizi del 900 faceva parte del Comune di Montenars, per passare poi nel 1926 sotto il Comune di Artegna. Al termine della seconda guerra mondiale ritornò nuovamente a far parte del Comune di Montenars e solo nel 1958 trovò la definitiva collocazione nel Comune di Lusevera.  A causa dell'isolamento i Briezeni hanno cominciato ad emigrare fin dagli anni '30.La meta preferita era la città di Genova.
I Briezeni di Genova nel'46 acquistarono,con i soldi raccolti mediante una sottoscrizione, la statua lignea della Madonna della Guardia che venne collocata nella chiesetta di Brieh,distrutta dal terremoto.Essa è ora sistemata in una nuova cappella,di cui ricorrono ora i dieci anni di consacrazione.
Il terremoto del 1976 ha completamente distrutto la…

LA COMUNITA' SLOVENA NEL FVG(enc.Treccani 2011)

Slovena, comunita'Enciclopedia dell'Italiano (2011)

di Rosanna Benacchio
slovena, comunità
1. Preliminari
L’area abitata dagli slavi alpini, un tempo più estesa verso ovest, è attualmente ristretta alla fascia di confine con la Slovenia, nella parte orientale del Friuli-Venezia Giulia(fig. 1).  . La colonizzazione degli attuali territori slovenofoni in Italia avvenne tra la fine del VI e gli inizi del VII secolo, epoca in cui una parte delle popolazioni slave si allontanò dalla zona di insediamento originaria (grosso modo, la zona carpatica) dirigendosi verso sud-ovest, nell’area compresa tra le Alpi e i Balcani (➔minoranze linguistiche).
Va fatta una sostanziale distinzione tra le minoranze della provincia di Udine (a parte il caso della Val Canale) da un lato e quelle di Gorizia e Trieste dall’altro. Fin dal XV secolo, con l’instaurarsi del dominio della Serenissima, le zone slovenofone del Friuli hanno sempre condiviso la storia di questa regione, mentre le province di Trie…

DA MELS (CH) A MELS di Colloredo di Montalbano

UDINE. Cinquecento chilometri a piedi, superando le Alpi, dalla Svizzera al Friuli Venezia Giulia, per rinsaldare il legame tra una piccola cittadina svizzera, Mels, e la omonima frazione di un piccolo comune della provincia di Udine, Monte Albano.
Li hanno percorsi, zaino in spalla, Ernst Ackermann, 51 anni, operatore sanitario, e l’amico Oliver Thu-ring, 45 anni, tipografo, supportati dalle mogli, Mirella e Brigitte, di 44 e 51 anni, tutti di lingua tedesca.
Sono partiti dalla cittadina svizzera di Mels, nel Cantone di San Gallo, il 2 agosto scorso, e sono arrivati a Mels di Colloredo di Monte Albano (Udine), nel pomeriggio di ieri, 21 agosto, accolti da un comitato di benvenuto composto da numerosi abitanti della frazione, dal sindaco Ennio Benedetti e dal parroco, don Giuliano Mauro.
Nel 1976, Alexdander Good, una guardia pontificia elvetica di Mels in servizio a Roma, scoprì che anche in Friuli Venezia Giulia esisteva un paese con lo stesso nome, e che era stato devastato dal te…

Gruppo focloristico «Val Resia» cacciato dalla sua casa

Il gruppo folkloristico «Val Resia» cacciato dall’amministrazione comunale dal centro culturale «Ta rozajanska kultürska hiša» di Prato, struttura realizzata dopo il terremoto del 1976, proprio su richiesta del prestigioso sodalizio ambasciatore di Resia in tutto il mondo, con fondi della Repubblica di Slovenia stanziati a sostegno della comunità slovena locale. E al danno si potrebbe aggiungere la beffa dell’affidamento della gestione dei locali all’associazione «Identità e tutela Val Resia», che osteggia con forza il riconoscimento della minoranza slovena e l’applicazione delle relative leggi di tutela.
«Estate amara per il gruppo folkloristico “Val Resia”, al quale il Comune di Resia non ha rinnovato la convenzione per la gestione del centro culturale “Ta rozajanska kultürska hiša” (Casa della cultura resiana), scaduta il 30 giugno di quest’anno – si legge in un comunicato del sodalizio–. Dopo oltre 30 anni di gestione, al gruppo folkloristico “Val Resia” viene raccomandato di sos…

LIWKSTOK

LIWKSTOK

koncert v Livku - concerto a Livek
petek - venerdi' 31.8.2012
od - dalle 19.00


BODO IGRALI - SUONERANNO:
* Shape
* Sons of a Gun
* BK evolution
* FunkULoveI
* Pomarac
* The Fishkillers
* EviL KeviL


Organizira - Organizza:
Športno Društvo Livek

S pomočjio - Con l'aiuto di:
SKGZ, Inštitut za slovensko kulturo, KD Rečan, ANPIvalli del natisone

pod pokroviteljstvom - con il patrocinio:
občina Sauodnja - comune di Savogna

Caldo!!!

Immagine

ANIMALI A ZAVARH

CONOSCERE LA SLOVENIA:Kobarid/Caporetto

Immagine
Caporetto (Kobarid ),è un comune di 4.172 abitanti, situato all'incrocio storico del sentiero attraverso la valle dell'Isonzo (Soča).

Posta in posizione strategica nell'alta valle dell'Isonzo, è famosa per la battaglia della prima guerra mondiale che si combatté in queste zone tra il 24 ottobre e il 26 ottobre 1917, tra le truppe italiane e quelle austriache, e si concluse con la celebre rotta delle truppe italiane che si dovettero ritirare fino al fiume Piave perché non esistevano piani per la difesa delle posizioni, essendo la strategia del Regio Esercito basata esclusivamente sull'offensiva. Per ricordare gli eventi del primo conflitto mondiale, negli anni Novanta è stato costruito un museo , oggi meta di numerosi visitatori. Il Sacrario di Sant'Antonio, costruito su un colle, custodisce le salme di 7014 soldati italiani.

CONOSCERE LA VICINA SLOVENIA:folclore della Carniola

Immagine
SLOVENSKI PUŠELC/ IL BOUQUET SLOVENO




Slovenska folklora je polna posebnih simbolov. Ko govorimo o lepih slovenskih narodnih običajih je najprej treba poudariti vlogo rdečega nageljna v pušeljcu, ki simbolizira ljubezen, njegova rdeča barva pa se nanaša na kri. Pravega pušeljca pa seveda ni brez rožmarina. Rožmarin je močnega duha, naj bo zelen ali pa suh. Tretja sestavina pušeljca je roženkravt, čigar zelena barva simbolizira upanje. O takšnem pušeljcu pa govorijo številne slovenske ljudske pesmi.
di più:http://www.rtvslo.si/blog/tatjana-malec/lepi-slovenski-narodni-obicaji/74200




Il folclore sloveno ha molti simboli:nel bouquet sloveno che accompagna i costumi,il geraneo simbolizza l'amore,il colore rosso il sangue.Non c'è vero bouquet senza il  profumato rosmarino,sia fresco che seccato.La terza componente è il roženkravt (geraneo profumato),il cui colore verde simbolizza la speranza.Di questo bouquet parlano numerose canzoni popolari slovene.




Mangiare a Zavarh-Villanova piatti tipici dell'alta Val Torre

Immagine
A Zavarh-Villanova, dopo aver visitato le suggestive grotte carsiche, è possibile mangiare al "Terminal Grotte"una trattoria dove si può gustare le specialità della Val Torre.Da anni è gestito da Carloni Guglielmo (originario di Monteaperta) e dalla sua gentile moglie Por, di origini thailandesi.


Il Terminal partecipa con entusiasmo alla kermesse gastronomica "A tavola nell'Alta Val Torre "ed ospita manifestazioni canore e culturali che avvicinano la gente del territorio alle Valli del Natisone e alla Slovenia


Il locale  si trova vicino alla biglietteria per l'ingresso alle grotte,situato tra il verde del bosco  è il luogo ideale per rilassarsi. La trattoria è accogliente ed è dotata di un'ampia terrazza chiusa con vetrate.
In un'atmosfera raccolta e gradevole si può gustare i piatti tradizionali dell'alta Val Torre.Un tempo erano piatti "poveri",ora sono specialità.
očikana:gnocchi di polenta conditi con burro fuso e formaggio Montas…

LIJEPA VOŠNICA/BUON FERRAGOSTO

Immagine

PELLEGRINAGGIO DEI TRE POPOLI/18 AGOSTO/LUSSARI

Immagine
SANTUARIO DI MONTE LUSSARI Pellegrinaggio dei Tre Popoli, aperte le iscrizioni   L'atteso momento di preghiera e incontro si rinnova sabato 18 agosto - È un evento atteso il Pellegrinaggio dei Tre Popoli. Atteso dai fedeli delle diocesi di Lubiana, Gurk-Klagenfurt e Udine che ogni anno condividono un intenso momento di fede nella comune devozione alla Vergine Maria.

Sveta Marija Vošnica tou Zavarhu/Madonna Assunta a Villanova

Località: Lusevera; Luogo: Villanova delle Grotte - Area Festeggiamenti (Piazza panoramica della Chiesa)Tipologia: Enogastronomia; Escursione; Manifestazione sportiva; Rievocazione, festa tradizionale; Visita guidata, promozione culturale; Interesse locale; Sagra ; Data: Da Martedì 14 a Mercoledì 15 Agosto 2012Consigliato per: Tutti www.grottedivillanova.it Descrizione Ritorna l'antica e tradizionale Sagra dell'Assunta a Villanova delle Grotte, una bella occasione per godere, dall'area festeggiamenti, della spettacolare vista sulle Prealpi Giulie, per fare una visita in grotta o partecipare alla Marcialonga "Camminiamo insieme" con percorsi per tutti e degustare le specialità tipiche della zona, una tra tutte l'Ocikana.(la "ocikana" gnocchi di polenta conditi con burro fuso e formaggio latteria grattato)


Programma:

V sončno deželo/Nella terra del sole/Prifarski muzikanti

Immagine
postato su youtube da Prifarci

Koncert Poklon Sloveniji(omaggio alla Slovenia), v Cankarjevem domu, novembra 2011
V sončno deželo
Prifarski muzikanti: Mitja Ferenc, Toni Obranovič, Martin Marinč, Valentin Južnič, Uroš Obranovič, Jernej Pečak, Brane Počkar

http://www.prifarskimuzikanti-drustvo.si
http://www.facebook.com/Prifarci

BOKICE U ZAVARHU-MUCCHE A ZAVARH-ser/formaggi

Immagine
La prima mucca è arrivata a Bardo nell'anno 1793 portata al pascolo da una signora di Gemona.Negli anni 50' a Zavarh c'erano più di 300 mucche e due latterie.L'ultima mucca è stata venduta nel 1978.
Oggi c'è qualche tentativo di ritornare ai vecchi mestieri da parte di persone venute dal Friuli,con l'allevamento di capre,mucche e produzione di prodotti caseari.


23a MARCIA CAMMINIAMO INSIEME

Mercoledì 15 Agosto 2012 La Pro Loco Alta Val Torre, c/o Centro Sociale Lemgo-Pradielis-Lusevera (UD), organizza la 23a MARCIA CAMMINIAMO INSIEME - Memorial Franco Negro Partenza dalle ore 8.30 alle 9.30 Percorsi: Km. 7-13-18 Percorsi nell'alta val del Torrre con tratti misti e sentieri in mezzo ai boschi. Contributo di partecipazione: - senza riconoscimento : 2,00 euro per i soci FIASP e 2,50 euro per i non soci - con riconoscimento. 7,00 euro per i soci FIASP e 7,50 euro per i non soci Ristori: 1 per i 7 km, 2 per i 13 km e 3 per i 18 km.
Manifestazione non competitiva a passo libero aperta a tutti coloro che sono in regola con l’iscrizione.

"MOSTRA AGANE" di Marina Toffolo

Si è appena conclusa ,nell'ambito della "Fieste di Madone di Grazie"  di Chialminis di Nimis ,l'interessantissima "mostra agane"  di Marina Toffolo .L'artista ha esposto  le sue bellissime opere di incisione,ceramica e scultura.
Marina Toffolo nata a Udine nel 1960 ha frequentato a Udine l'Istituto d'Arte Giovanni da Udine con indirizzo Ceramica.Ha conseguito la qualifica di Figurinista Modellista,dal 1978 insegna Stilismo-Moda-Abbigliamento e Pittura di base presso vari istituti e scuole professionali del Friuli.Ha partecipato negli anni 80 a esposizioni collettive presso le Gallerie La Loggia e Morena di Udine,ha preso parte alla rassegna "Cuore di Udine"per il millenario della città.
Dagli anni 90 apprende  e sviluppa le tecniche dell'incisione.Attualmente collabora come scenografa e costumista con la compagnia teatrale "il tagal".
Nella sua formazione e ricerca giovanile i soggetti sono figure umane,prevalentemente femmi…

Animali nel "ranch " di Zavarh in località "Zamočilo"

Immagine
Asini e cavalli di Francesco a Zavarh in località Zamočilo(dietro lo stagno).






Slovenska modruost/saggezza popolare slovena

Če je na Lourenca(5 avgust) lepo, tudi jeseni ne bo slabo.
Se per San Lorenzo(5 agosto) sarà bello lo sarà anche l'autunno.
                sagra a Monteaperta/Viskorsa

Če se magla zjutraj vzdiguje, slabo vreme napoveduje. 
 La nebbia che si alza al mattino preannuncia tempo brutto.

Veliki šmaren brez dežja, sladko vince bo doma.
Ferragosto asciutto,vino dolce in cantina.
sagra a Villanova/Zavarh,Taipana/Tipana

VACCINAZIONE ANTIRABBICA orale per volpi

A causa del persistere di focolai di rabbia silvestre nella vicina Slovenia e Croazia è  proseguirtala campagna vaccinale orale delle volpi che si è effettuata il 14 luglio 2012.E 'stata predisposta l'Operazione ,in via precauzionale,in FVG.Ha interessato i Comuni delle Valli del Natisone ,dello Iudrio e della sponda sinistra del Torre:Attimis,Faedis,Cividale,Lusevera,Nimis Taipana,Tarcento ecc.
La vaccinazione è stata effettuata con l’utilizzo di mezzi aerei (elicotteri) che hanno  sorvolato il territorio ed hanno lanciato le esche.Sul territorio sono visibili i cartelli di avviso.
dal web

SELEZIONATO da NET-PARADE come sito interessante di oggi

Immagine
Net-Parade ha selezionato per te oggi i seguenti siti

Fatti e curiosità da questo piccolo comune bilingue(sloveno-italiano)del FVG. Il comune di Bardo-Lusevera si trova vicino al confine con la Slovenia ed è arroccato ai piedi delle montagne della catena dei Musi. Qui vi troverete cultura, storia, tradizioni, arte, manifestazioni, foto e tanto altro. VISITALOVOTALO